ALTUM PARK a San Desiderio il regno dell’outdoor. Il primo centro polisportivo per gli sport outdoor della Liguria.
Sulle prime colline tra San Martino e la Valbisagno. Tre ettari di bosco, chilometri di sentieri e piste.

TELEFONO:           3519324340

MAIL:           info@parcosportgenova.it

INDIRIZZO:  Via Pomata 11,
San Desiderio (GE)

Arrampicare piace ai ragazzi

Condivi su...

E’ uno strumento innovativo per favorire lo sviluppo motorio, cognitivo ed emozionale dei ragazzi: consente anche di imparare in modo divertente e stimolante abbinando all’esercizio fisico tecniche precise di apprendimento.

Parliamo della parete orizzontale di arrampicata inserita nel parco avventura di Altum Park a San Desiderio.

I bambini che praticano questa disciplina  hanno “una marcia in più”: ogni loro decisione comporta infatti un avanzamento o un errore

Dinamiche fondamentali  per sviluppare la capacità del “problem solving” e della creatività.

“Tutti gli appigli sono numerati, quelli inferiori sono per i piedi e quelli superiori per le mani –dice Matilde  Massardo educatrice-il percorso si può fare indifferentemente da destra a sinistra o viceversa. Oltre alla classica arrampicata organizziamo giochi vari come ad esempio una gara a tempo su chi rimanere appeso più tempo “.

La parete di boulder ha avuto un grande successo nei due anni di centri estivi ad Altum Park: è una struttura  in legno compensato fenolico, alta circa due metri, con appigli colorati e tondeggianti affinchè non ci sia nessuna situazione di pericolo.

Per il successo di questa attività è fondamentale il contributo degli operatori-educatori di Altum Park certificati CONI/CSI.

“Facciamo sempre una sorta di briefing per spiegare le nozioni base di questa attività-dice Matilde Massardo– ci assicuriamo che tutti indossino correttamente il caschetto ed aiutiamo in modo particolare i bambini più piccoli sorreggendoli ed indicando gli appoggi giusti “.

L’arrampicata sportiva piace istintivamente ai bambini : è infatti un riflesso umano incondizionato, fin dai primi anni di vita, quello di cercare un appiglio per non cadere.

Lo fanno davanti ad un divano in salotto, sulle sedie in cucina, sulle sponde di un lettino, mentre salgono in auto.

L’arrampicata insegna poi ai bambini l’importanza della sicurezza e sviluppa capacità motorie e di coordinazione davvero importanti.

E’ davvero uno sport completo che coinvolge il corpo a 360°, dai muscoli addominali, alle gambe, alla presa delle mani.

 

 

 

 


Condivi su...