ALTUM PARK a San Desiderio il regno dell’outdoor. Il primo centro polisportivo per gli sport outdoor della Liguria.
Sulle prime colline tra San Martino e la Valbisagno. Tre ettari di bosco, chilometri di sentieri e piste.

TELEFONO:           3519324340

MAIL:           info@parcosportgenova.it

INDIRIZZO:  Via Pomata 11,
San Desiderio (GE)

Crescono i numeri ad Altum Park

Condivi su...

Numeri ed entusiasmo in continua crescita per i centri estivi 2022 ad Altum Park.

La seconda settimana passa agli archivi con splendidi ricordi per chi l’ha vissuta,  il desiderio impaziente di provare nuove emozioni per i ragazzi  che le hanno già provate e sono  già iscritti ad altre settimane.

Anche le famiglie con riscontri sempre positivi  ed entusiastici sui social dimostrano di gradire il format che dal 2019 viene proposto a S .Desiderio: un’intelligente connubio fra sport e natura.

“Le prime due settimane ci hanno dato grande soddisfazione, i numeri sono in graduale crescita e la cosa ci consentirà di  arrivare al massimo della capienza  prevista per luglio con un buon rodaggio- dice Andrea Pedemonte Direttore Altum Park-Il dato che forse  ci ha più impressionato sono i tanti ragazzi che per salire a S. Desiderio hanno scelto l’opzione navetta, a pagamento, e l’opzione accompagnamento gratuito  con il bus”.

Un dato che testimonia la grande capacità attrattiva del centro estivo di Altum Park, sempre più conosciuto, che interessa a famiglie di molti quartieri di Genova, ben consapevoli di quanto sia importante far fare ai loro figli attività sportiva in un contesto naturale invidiabile.

Altum Park si è dimostrato centro estivo d’eccellenza anche nel difficile periodo della pandemia grazie a rigorose misure di sicurezza ed alla professionalità certificata CSI dei suoi operatori- educatori.

Quest’anno finalmente, anche da questo punto di vista, si vede “ la luce in fondo al tunnel”, ci si guarda negli occhi senza mascherina e tutto è ancora più bello.

“C’è ancora più voglia di fare sport, di stare all’aria aperta, di correre nei boschi, che nel recente passato .I bambini- dice Andrea Pedemonte– arrivano a fine giornata  stanchissimi ma felici”.

 


Condivi su...