ALTUM PARK a San Desiderio il regno dell’outdoor. Il primo centro polisportivo per gli sport outdoor della Liguria.
Sulle prime colline tra San Martino e la Valbisagno. Tre ettari di bosco, chilometri di sentieri e piste.

TELEFONO:           010 592755

MAIL:           altum@parcosportgenova.it

INDIRIZZO:  Via Pomata 8, San Desiderio (GE)

STA NASCENDO ALTUM PARK A SAN DESIDERIO

Procedono secondo il cronoprogramma stabilito i lavori a San Desiderio per allestire Altum Park-Parco Sportivo Outdoor di Genova,un grande progetto del CSI che sfrutterà al meglio in modo eco-compatibile, il bellissimo e poco conosciuto ambiente naturale di quasi tre ettari di bosco di proprietà della Diocesi. Un sito che fa da cornice agli storici tre campi,rifatti nel 2017,dove hanno giocato generazioni di appassionati di calcio.
La struttura dispone di 15 spogliatoi riscaldati,un bar-ristorante rinnovato ed un grande parcheggio.
In uno splendido spazio verde,opportunamente attrezzato,si potranno svolgere molte attività sportive“ nella natura”:mountain bike,tiro con l’arco nel bosco,corsa nei sentieri,arrampicata,fitness all’aperto,orienteering.
Ci sarà anche un piccolo Parco Avventura ed aree pic nic che potranno essere utilizzate,soprattutto dalle famiglie, per piacevoli giornate all’aperto a pochi minuti dal centro città.
Ad esempio una meta consigliata per le escursioni è la borgata di Pomà,nell’antica valle Ursaria,che essendo notevolmente sopraelevata rispetto al paese,assume le caratteristiche del tipico borgo montano ligure. La zona,frequentata dagli appassionati di trekking per la sua posizione di snodo fra antichi  sentieri che portano a Bavari,Apparizione e sul Monte Fasce,è rimasta quasi totalmente spopolata ma ospita ancora la chiesa di S.Alberto del XVII secolo,di notevole interesse anche il ponte romano.
Invece proprio sopra il campo di calcio B c’è la cosiddetta “grotta dell’eremita”:la leggenda narra che S.Desiderio,vescovo di Langres,nato secondo la tradizione nelle campagne di Bavari,facesse visita proprio all’eremita in questo luogo durante i suoi ritiri di preghiera.
Questi riferimenti storico- religiosi non sono certamente casuali.“Le nostre parrocchie saranno le prime a beneficiare del progetto Altum Park per le loro attività estive,per un’intera settimana o per una sola giornata -afferma Enrico Carmagnani Presidente del CSI che sottolinea-“come i gruppi giovanili possano salire a San Desiderio,pagando solo un rimborso spese,in uno spazio non solo unico in Italia per le soluzioni sportive,ma anche vicino,e particolarmente adatto ai più piccoli”.
Il CSI ha deciso di chiamare la struttura Altum Park prendendo spunto da una frase di Gesù rivolta a Pietro:“Duc in Altum”,Prendi il largo!(Luca 5, 1-11).
Altum Park,sulle prime colline genovesi  tra San Martino e la Val Bisagno,diventerà il primo centro sportivo in Liguria per le attività outdoor:è finanziato da fondi europei nell’ambito del bando S Factor vinto dal CSI nazionale per progetti di polisportive sociali.